ottenere ottimi risultati

I pilastri del Network Marketing

Il Network Marketing, richiede un insieme di azioni da compiere se vuoi ottenere ottimi risultati.

Come ogni sistema, ha bisogno di equilibrio tra le varie componenti affinchè tutto possa fluire al meglio. Così come per procedere quando cammini devi usare in sincronia tutte e due le gambe, anche in questa attività devi usare tutte le parti per poter stare in piedi.

Quando le cose non vanno, spesso è perchè si trascurano una o più parti di questo sistema e, inconsapevolmente, si continua a cadere sempre negli stessi errori.

Questo accade perchè ognuno di noi si sente più forte e sicuro a compiere determinate azioni trascurando quelle che invece piacciono meno e costringono ad uscire dalla zona di confort.

Ma quali sono gli ingredienti della ricetta per poter far funzionare il Network Marketing?

Qui di seguito ti segnalo quelli che a mio giudizio sono i pilastri che devi creare per far crescere velocemente il tuo business e ottenere ottimi risultati.

Contatto diretto e assistenza.

Il contatto diretto prevede come miglior forma il faccia a faccia.  Se proprio non riesci ad incontrare la persona direttamente fai si che l’alternativa telefonata oppure email siano il più personalizzate possibile e non usare dei form generici precostituiti. La persona deve sentire un rapporto esclusivo con te per far crescere il senso di fiducia e di appartenenza.

Networking

Fare Networking significa creare un bacino di contatti dai quali trarre clienti, nuovi incaricati, referenze, risorse, idee e informazioni. Più tratterai con cura questi contatti considerandoli dei veri e propri amici più avrai successo. Già il termine “Network Marketing” ti fa capire come la creazione della rete sia determinante per veicolare il prodotto e proporre l’attività.

Social Networking.

L’uso dei Social Network per far crescere il tuo business meriterebbe un articolo a parte per quanto è vasto questo argomento. In questa sede voglio solo suggerirti di usare i social non come qualcosa di puramente virtuale, ma di trovare il tuo modo di trasferire le tue naturali modalità relazionali dal vivo nei social.

Facebook, per esempio, può essere usato in maniera fredda per riversarci tutto il nostro bagaglio emozionale e mentale oppure può, se usato con criterio, creare tantissime belle relazioni.

Le persone che consultano il tuo profilo dovrebbero trovarci dentro te stesso e non una tua caricatura. Sii il più naturale possibile, sii te stesso e vedrai come questo fantastico strumento web farà lievitare i tuoi contatti e i tuoi affari!

Presentazioni.

Una potente forma di networking e certamente presentare i propri prodotti e l’attività davanti ad una nutrita platea. Questa è forse la strategia che più spaventa i nuovi incaricati. Per superare la paura inizia con dei piccoli gruppi e formati il più possibile attraverso letture e corsi sul public speaking.

Scrivere articoli e curare il proprio brand personale.

Scrivere articoli in un blog, in un article directory, una newsletter oppure una nota in un social network è una delle vie maestre per guadagnare in credibilità e visibilità. Più diventi un esperto del tuo settore, migliori saranno le informazioni nei tuoi articoli, più le persone ti prenderanno a riferimento.

Nel Network Marketing, visto che le persone si uniscono alle persone e non ai prodotti, costruire un proprio brand (marchio) personale è sicuramente una delle migliori strategie per ottenere ottimi risultati. Quando una persona sentirà parlare del tuo prodotto dovrà automaticamente collegarlo alla tua persona!

Partecipare agli eventi.

Gli eventi organizzati dall’azienda non sono solo delle occasioni di festa e formazione ma sono un potentissimo strumento di aggregazione. Partecipare con il tuo Team agli eventi e invitare clienti e curiosi può generare un’enorme quantità di contatti.

Pubblicità

La pubblicità è l’ultima di questi ingredienti perchè per sua natura non crea un “contatto caldo”. Questo non significa che devi ignorarla, ma puoi usarla in maniera oculata per portare interesse al tuo sito per esempio. Bisogna fare attenzione, specialmente agli inizi, a non investire grossi capitali sulla pubblicità per non andare ad erodere risorse a strategie più funzionali come ad esempio il Networking e le Presentazioni.

Fai una lista di queste strategie e sottolinea quali di queste ha bisogno di attenzione per poter riequilibrare in tuo lavoro e ottenere ottimi risultati.

 

Facebook Comments

Leave a Reply