parlare con i tuoi potenziali incaricati

Hai difficoltà a relazionarti e parlare con i tuoi potenziali incaricati e clienti?

Hai difficoltà a relazionarti e parlare con i tuoi potenziali incaricati e clienti?

Ecco esattamente come parlare con i tuoi potenziali incaricati e clienti pur avendo ansia sociale o non sapere cosa dire.

Prima di iniziare a parlare di questo argomento, vorrei suggerire di leggere il libro di Dale Carnegie “Come trattare gli altri e farseli amici“.

Ho letto più volte questo straordinario libro che mi ha aiutato a superare la mia ansia nel relazionarmi con gli altri, specialmente per parlare della mia attività di Network Marketing.

Come molti altri Network, ho sempre pensato che per avere successo nel Network Marketing, dovessi comportarmi in un modo particolare e relazionarmi con gli altri diversamente da quello che sono.

Con il tempo ho invece compreso che, ferma restando la necessità di fare formazione per crescere personalmente e professionalmente, il modo migliore per contattare gli altri era partendo dalle mie caratteristiche caratteriali naturali.

Il mondo, negli ultimi anni è cambiato enormemente, specialmente con l’avvento dell’era digitale.

L’era digitale.

Oggi molti cercano di nascondere la propria difficoltà a relazionarsi con gli altri dietro lo schermo di un computer. Il fatto è che i social media sono solo un’interfaccia e un’estensione della comunicazione umana, e quindi non puoi evitare di superare le tue paure.

Se stai cercando di comunicare con gli esseri umani faccia a faccia, oppure usando i social media, cercando di porti in maniera diversa in ognuno dei due casi, allora non stai vedendo i social media nel modo giusto.

Ripeto, i social media sono un’estensione della comunicazione.

Sicuramente esistono delle strategie che ti aiutano a comunicare meglio attraverso Facebook, Twitter e instagram. Ma insisto non devi snaturarti per farlo in maniera efficace.

La vulnerabilità è il segreto per relazionarti e parlare con i tuoi potenziali incaricati e clienti.

Non aspettare di essere perfetto e di non avere paura prima di agire. Agisci subito e migliorati strada facendo!

La maggior parte dei nuovi networker prima di contattare nuovi potenziali incaricati e clienti crede di dover raggiungere determinati risultati ed avere un discreto successo nella loro attività di Network Marketing. Credono che dopo aver realizzato un enorme successo tutti si uniranno loro.

Ma è fin troppo evidente che non puoi realizzare un enorme successo senza contattare prima le persone!

Se vuoi venir fuori da questo circolo vizioso che ti tiene nell’immobilità devi fare leva sulla tua vulnerabilità. La vulnerabilità è l’arma segreta.

Quando lasci da parte l’ego e riconosci semplicemente la tua umanità puoi relazionarti agli altri dicendo: “Ehi, ragazzi ho appena iniziato un meraviglioso percorso di crescita personale, professionale e finanziaria che voglio condividere con la maggior parte delle persone. Volete far parte del mio Team e fare un pò di strada insieme? “

Quando ti relazioni con questa verità, ti stupirai di quanti sono disposti ad ascoltarti. In fondo la maggior parte dell’umanità si trova esattamente nella tua stessa posizione. Sta cercando delle opportunità per risolvere problemi economici, ha paura di non esserne capace e sta cercando qualcuno che lo affianchi per trovare la soluzione.

Quando sei disposto a condividere i tuoi problemi finanziari, i tuoi problemi spirituali, i tuoi problemi di relazione, e ti rendi propositivo nel trovare una soluzione, attirerai te sempre più persone.

Le persone sono alla ricerca di verità. Stanno cercando persone vere.

Non stanno cercando di essere impressionati come tentano di fare la miriade di falsi guru in circolazione specialmente online.

Quindi, se vuoi rapportarti meglio con le persone, sii disposto a essere vulnerabile. Sii disposto a condividere con onestà la tua voglia di migliorare insieme alle persone che entreranno a far parte della tua vita.

Se ti è piaciuto questo articolo su come parlare con i tuoi potenziali incaricati ti invito a commentare oppure contattarmi per saperne di più.

Facebook Comments

Leave a Reply