Il Marketing Virale per far crescere la tua Downline nel Network Marketing Online

Il segreto per riuscire nel Network Marketing non è il duro lavoro; è modellare il successo degli altri.

Quando sono entrato in questa attività, ho deciso di provare a fare qualcosa di diverso da quello che viene insegnato in maniera tradizionale, avevo bisogno di mettere il turbo al mio business e così ho pensato di fare quello che avevo visto nel mercato americano: creare un report virale.

Ho scelto questo strumento, dato che un report può essere facilmente condiviso via e-mail e Internet in formato PDF.

Con la creazione di un semplice report salvato come file PDF, ho avuto la possibilità di testare la mia idea in pochi giorni senza investire soldi in consulenze esterne vista l’estrema semplicità di questa operazione.

Quando ho creato il report, sapevo che avevo bisogno di alcuni componenti chiave per renderlo “virale”.

1. In primo luogo, era necessario offrire informazioni preziose che avrebbero indotto il lettore a condividerle con gli altri. Non le solite informazioni su come aumentare le vendite, contattare la tua lista, far telefonate, ecc. Dovevo fornire informazioni nuove di alta qualità e facilmente implementabili anche dai principianti.

2. In secondo luogo, dovevo includere uno o più link cliccabili che avrebbe indirizzato il lettore a un sito web dove poter trovare maggiori informazioni sulla mia opportunità che lo avrebbero indotto a unirsi al mio team.

3. In terzo luogo, ho dato ai lettori che hanno aderito alla mia downline l’opportunità utilizzare il mio report con i propri link, prima di girarlo ad altri. Questo è il vero aspetto virale.

4. Infine ho dato la possibilità di scaricare gratis questo report a chiunque mi avesse lasciato il suo contatto email in un autorisponditore in modo da poter costruire una lista targhettizzata di lettori.

Tutti questi  fattori sono stati determinanti per la creazione di una relazione con gli utenti che avrebbero condiviso il mio report centinaia di volte facendomi conoscere da altrettanti nuovi potenziali clienti e distributori.

Uno dei piacevoli “effetti collaterali” della creazione di questo rapporto è che mi ha posizionato come “leader” nella nicchia di mercato del Network Marketing Online. 

Nella creazione del report, mi ero posizionato come un esperto e, chi si avvicina al Network Marketing per la prima volta, preferisce aderire ad un’opportunità nella downline di un “leader” che può insegnargli qualcosa piuttosto che con qualche ordinario distributore.

L’azione virale del mio ebook è cresciuta lentamente. Ho investito tempo ogni giorno per condividere la mia opera con gli altri su Internet. L’ho condiviso su Facebook, Twitter, e attraverso altri social media e siti di bookmarking. L’ho anche condiviso sul mio blog, sui forum e inviato via email alla mia lista.

Oggi, grazie a questa operazione di viral marketing, la mia downline sta crescendo a passi da gigante, e tutto con il pilota automatico, mentre io lavoro su altre idee. Questa idea, è quella che più di tutte mi sta dando successo nel settore Network Marketing.

Il marketing virale è una tecnica potente per ottenere traffico gratuito e far crescere la tua downline in modo automatico. Sicuramente dovrai spendere un pò di tempo ed energia per la configurazione iniziale ma i risultati valgono bene il tuo investimento.

Se non sai come iniziare puoi sempre contattare uno scrittore freelance che scriva il  report virale sotto le tue indicazioni.

 

Facebook Comments

One Response

  1. Serafino 8 Settembre 2012

Leave a Reply