Come riattivare il tuo Network quando ti senti bloccato.

Come riattivare il tuo Network quando ti senti bloccato.

Oggi vediamo come riattivare il tuo Network se hai perso un pò di slancio e il tuo team ha bisogno di motivazione.

Sappiamo benissimo che nessuno viene pagato nel network marketing a meno che non si agisca continuamente.

Tu e la tua downline dovete agire ogni giorno.

Per riattivare il tuo Network quando ti senti bloccato, AGISCI.

Se il nostro business si blocca, dobbiamo recuperare l’impulso ad agire e iniettarlo nel nostro team e nell’attività.

Ma prima di andare avanti ti informo che per lanciare nuovamente la tua attività e riattivare il tuo Network devi programmare 90 giorni con il tuo team, in modo che tutti entrino in modalità attività, si eccitino e ricomincino ad agire.

Comprendo benissimo che l’attività è davvero difficile da recuperare soprattutto quando sei in stato di stallo, ma ti assicuro che alcune buone strategie renderanno più facile aumentare lo slancio e uscire dal blocco.

Ecco 4 consigli per riattivare il tuo Network.

1 – Riavvia il tuo business.

Non importa se sei in attività da 5 anni, 10 anni oppure da soli pochi giorni.

In ogni momento puoi riavviare la tua attività e creare un piano di lancio aziendale che faccia ripartire il tuo business.

In genere, il mio piano di lancio prevede, come dicevo prima, 90 giorni che precedono un evento importante della mia attività.

Quindi, individua un importante evento nazionale o internazionale della tua azienda e convoglia tutte le tue energie per portare più persone possibile a partecipare.

Gli eventi aziendali sono un bel biglietto da visita per i nuovi incaricati, per chi è già da tempo in attività e per tutti coloro che vogliono saperne di più.

Statisticamente, chi partecipa ha buone possibilità di avere successo perchè attinge positivamente dalle testimonianze di chi ce l’ha fatta.

2 – Organizza un webinar con il tuo team.

Fai uno Zoom webinar con il tuo team per far conoscere loro il piano.

Informali su cosa farai per quanto riguarda il lancio e inietta in loro l’eccitazione, la motivazione e la voglia di agire.

Ricorda, inizia da te come leader l’impulso per coinvolgere il tuo team in un lancio dell’attività di successo.

Suggerimento: quando lanci l’attività e poi partecipi alla videoconferenza con il tuo team cerca di creare un senso di responsabilità.

La maggior parte delle persone ha bisogno di disciplina, quindi fai una videoconferenza una volta alla settimana per le successive 4-8 settimane con il tuo team.

Esegui un controllo di volta in volta per testare il grado di impegno e responsabilità del tuo team.

3 – Lavora con un partner motivato.

Nel tuo piano per riattivare il tuo Network, fatti affiancare da un partner responsabile per i prossimi 30, 60 o 90 giorni.

È molto meglio quando corri con un partner motivato come te verso un obiettivo importante.

Potete motivarvi a vicenda, confrontarvi l’uno con l’altro e impegnarvi ad andare avanti nonostante le difficoltà.

E’ più facile arrendersi quando si è soli perchè si crede di essere sbagliati e non si capisce invece che le difficoltà fanno parte del cammino e tutti ci si confrontano ogni giorno.

4 – Divertiti e gratifica il tuo Team per riattivare in tuo Network.

Rendi divertente qualsiasi cosa tu stia facendo, e trova il modo di premiare il tuo team per i progressi.

Vedrai accadere una magia piuttosto sorprendente all’interno della tua squadra.

Anche se devi divertirti e rendere il tuo viaggio verso il successo leggero e agevole, assicurati durante il lancio della tua attività di Network Marketing di impegnarti e spingerti un pochino oltre i tuoi limiti.

Ti assicuro che il successo che avrai ripagherà pienamente i tuoi sforzi e ti permetterà di riattivare il tuo Network per raggiungere tutti i tuoi obiettivi.

Se ti è piaciuto questo articolo ti invito a lasciarmi un commento.

Riceverai tutte le informazioni per collaborare con uno dei più grandi Team di Network Marketing in Italia.

Facebook Comments

Leave a Reply